Home

Niccolò Agliardi
02

Niccolò Agliardi Masterclass di Songwriting il 20 e 21 Ottobre 2018


Masterclass di songwriting per autori e compositori con Durata complessiva di due giorni il 20 e 21 Ottobre dalle ore 10,00 alle 19,00 Master PAROLA IN MUSICA – FAR SUONARE LA PAROLA Canzoni – Poesia -Testi   COSA SI PROPONE IL MASTER Il Master si rivolge a giovani musicisti e a chi già scrive testi di canzoni, prose o poesia. Si propone di dare strumenti pratici per far crescere di qualità e di professionalità il rapporto tra Parola e Musica nei suoi diversi aspetti. Prevede un percorso formativo variegato e completo, finalizzato a sviluppare la capacità dei partecipanti di comporre brani musicali.   FINALITA’

  1. Valorizzare gli aspiranti songwriter ed evidenziarne il talento, le conoscenze e le competenze creative, stimolandone l’intuizione a “costruire brani musicali”, così da creare canzoni che possano trovare uno spazio nell’attuale mercato italiano.
  2. Esplorare il rapporto tra parola e sua messa in voce

Il Master si propone anche di rispettare le sensibilità artistiche di ciascuno sviluppandole al meglio aiutando a superare l’attitudine ad usare la parola scritta per consuetudine ed abitudine. GENERI MUSICALI e AREE di lavoro Il percorso offre strumenti pratici per lavorare nei seguenti ambiti, declinati in lingua italiana:

  • generi derivati dalla forma canzone (pop, rock, elettronica)
  • generi che sviluppano forme estese e verbali (rap, hip hop)
  • nuova musica, elettronica, sperimentale

PERCHE’ E’ STATO PENSATO Tra i mestieri della Musica c’è n’è uno più degli altri che vive di casualità, che sembra non aver bisogno di studi specifici: scrivere i testi delle canzoni. Non basta infatti qualche studio musicale, consultare un manuale sulla chitarra ed essere minimamente intonati? Per la scrittura dei testi normalmente ci si arrangia infatti con ciò che si è imparato a scuola: un po’ di analisi logica ed il ricordo di qualche poesia. Se poi ci sono problemi di tronche magari si aggira l’ostacolo e si scrive in inglese anche se non si è madre lingua… Il resto lo si fa smontando canzoni già fatte rubacchiando frasi che suonano bene da questa o da quella canzone, e il gioco è fatto. In realtà spesso “quelle” canzoni sono scritte da artisti che con la parola hanno avuto un rapporto ben diverso, e non è un caso che poi siano diventati i modelli da copiare, anzi da studiare in profondità. Scrivere il testo di una canzone significa infatti entrare in contatto consapevole con le (in)finite relazioni tra gli elementi dello scrivere e quelli del cantare, del mettere in voce ciò che si è scritto: fonazione, articolazione, intenzione, intonazione, vocalità, suono, ritmo, metrica, significato, vocabolario, immaginario… COME E’ ORGANIZZATO Il corso si articola in due fasi, corrispondenti a due(/tre) giornate. Nella prima giornata vengono affrontati i segreti e le tecniche della scrittura di una canzone: cogliere l’ispirazione, realizzare un’idea musicale, costruire melodie efficaci, stendere un testo. Gli allievi vengono quindi stimolati a concepire il lavoro in termini di intervento progettuale: nella seconda (e terza) giornata, infatti, si passa all’analisi ed allo sviluppo di alcuni elaborati realizzati dai corsisti sulla base degli insegnamenti ricevuti. Verranno, altresì, fornite nozioni fondamentali sul diritto d’autore. IL DOCENTE A guidare gli allievi in questa sfida stimolante e complessa sarà Niccolò Agliardi, uno tra i più poliedrici autori del panorama musicale italiano. NICCOLÒ AGLIARDI è nato a Milano nel 1974, si è laureato in Lettere moderne con una tesi sui luoghi reali e immaginari presenti nelle canzoni di Francesco de Gregori. Autore e cantautore, Agliardi ha pubblicato quattro dischi di inediti (“1009 giorni”, “Da Casa A Casa”, “Non Vale Tutto” “Io non ho finito”). Scrive e collabora con grandi artisti italiani e internazionali (Laura Pausini, Eros Ramazzotti, Zucchero, Elisa, Emma Marrone, Patty Pravo, Arisa, Paola Turci, Roberto Vecchioni, Emis Killa, Damien Rice, Bryan Adams e molti altri). Ha vinto due volte il Premio Lunezia (per “Da Casa A Casa” e “Non Vale Tutto”), ha vinto un Ascap Award ed è stato nominato ai Latin Grammy Awards per il brano “Invece No” di Laura Pausini. Ha pubblicato con Alessandro Cattelan il romanzo divenuto best seller “Ma la vita è un’altra cosa” ed ha partecipato come giudice fisso a “Spit”, programma cult di Mtv. È collaboratore alla cattedra di Letteratura italiana presso l’Università degli Studi di Milano e docente di tecniche di scrittura creativa. Direttore artistico e compositore delle canzoni originali della colonna sonora per le tre stagioni della serie tv record di ascolti “Braccialetti Rossi”, ha ricevuto in occasione del Festival del Cinema di Roma 2014 due premi come migliore colonna sonora dell’anno per la sezione fiction e migliore canzone originale con “Io non ho finito”. Nel 2016 ha fatto il suo esordio nella narrativa con il romanzo “Ti Devo Un Ritorno” (Salani) e ha curato la colonna sonora della terza stagione di Braccialetti Rossi, racchiusa in un album uscito ad ottobre. È autore e compositore del disco “Simili” per Laura Pausini – nomination per i Latin Grammy Awards 2017. E del disco “Fatti sentire” (marzo 2018) anticipato dal singolo “Non è detto”. È candidato ai Nastri d’Argento 2018 con “Ho Cambiato I Piani” per la migliore canzone originale cantata da Arisa nel film “9 Lune e mezza” diretto da Michela Andreozzi. È autore e conduttore di “DIMMIDITE”, nuovo programma della seconda serata di Rai 1 dal 26 giugno 2018. Nell’estate 2018 conduce insieme a Paola Gallo “WEEK-UP” magazine di cultura e intrattenimento musicale su RADIO2.

01

BUNGARO STAGE - 08 e 09 Dicembre 2018


È un incontro esclusivo a numero chiuso, rivolto a tutti coloro che hanno già avuto esperienza nel settore musicale (interpreti e cantautori/autori). Un’occasione unica mirata all’approfondimento delle proprie capacità, all’affinamento del talento e della creatività e all’esplorazione delle infinite possibilità vocali di ciascuno. Produzione artistica e discografica verranno trattate in ogni singolo dettaglio. Ogni partecipante sarà oggetto di uno studio mirato a sviluppare espressività, colore e originalità. Pertanto lo stage è rigorosamente limitato ad un numero di massimo di 12 partecipanti. Al termine del percorso a tutti i partecipanti verrà rilasciato un attestato di frequenza. Inoltre i progetti più interessanti verranno segnalati ad alcune case discografiche. Per partecipare sono richiesti i seguenti materiali per la selezione :

  1. Un brano registrato in formato mp3 o link di youtube per la selezione
  2. Due basi registrate su cd o strumento personale
  3. Curriculum e Foto

Per info e selezioni scrivete a: overstudiorecording@gmail.com   BIOGRAFIA Bungaro è uno degli autori più ricercati dell’attuale panorama musicale Italiano. Compositore raffinato, le sue canzoni viaggiano con naturalezza tra le voci illustri di icone della musica Italiana e internazionale come Fiorella Mannoia, Ornella Vanoni, Giusy Ferreri, Malika Ayane,Raf,Emma Marrone,Marco Mengoni, Gianni Morandi, Chiara Civello, Paola Cortellesi, Neri Masncorè Chiara Galiazzo, Rocco Papaleo, Youssou N’dour, Daniela Mercury, Ana Carolina,Ivan Lins,Paula Morelembaum, Miùcha Buarque de Holanda, Omar Sosa, sono solo alcuni degli artisti che hanno interpretato le sue canzoni

Registrato e mixato qui da Angelo Paracchini sound engineer


PARTNER

JAZZ CLUB FERRARA

Seguici su ...